Esenzioni IMU agricola: approvato Ordine del Giorno per il comune di Lariano

Mercoledì 18 Marzo 2015 3

Il testo del decreto-legge era stato migliorato al Senato introducendo una specifica detrazione di 200 euro per i comuni “collinari svantaggiati”, ovvero quei Comuni una volta classificati come montani o parzialmente montani e dunque originariamente esenti al pagamento dell’imposta, ma che, a seguito della nuova classificazione ISTAT, non sono più considerati tali. La detrazione è stata estesa a 35 comuni della Provincia di Roma ma non al Comune di Lariano, nonostante l’altitudine di rilievo (superiore rispetto ad altri comuni beneficiari) e la conformazione del territorio, a pieno titolo di “collina svantaggiata”. La scadenza dei tempi di conversione ravvicinati hanno reso impossibile l’accoglimento di un emendamento da me presentato per ricomprendere il Comune di Lariano nel novero di quelli in cui la detrazione è stata applicata, ma il Governo ha riconosciuto l’importanza della questione. Da ciò l’accoglimento del suddetto ordine del giorno con cui si impegna il Governo a correggere l’elenco dei comuni che godono della detrazione citata inserendo quello di Lariano. Sarà mio impegno che ciò si possa verificare fin dal primo provvedimento disponibile, per fare in modo che la situazione di disparità creatasi con i comuni limitrofi cessi al più presto.