Servizio Civile Nazionale, un'opportunità anche per il nostro territorio

Martedì 17 Marzo 2015 13

Dei circa 36 mila progetti in programma sono al via i primi 29.972 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale. Questi progetti rappresentano un passo avanti importante verso l’universalità del Servizio Civile, obiettivo per il raggiungimento del quale noi membri della Commissione Affari Sociali della Camera stiamo lavorando insieme al Governo nella legge delega di riforma del Terzo settore. Riforma che innoverà ulteriormente il Servizio Civile con una migliore definizione del percorso formativo per i giovani e una profonda valorizzazione delle competenze, dando inoltre basi certe per un finanziamento pluriennale dell’intero Servizio Civile Nazionale.
Di questi 30 mila volontari, circa 11 mila saranno impiegati nei progetti presentati dagli enti iscritti negli Albi regionali e delle provincie autonome, e quasi 19 mila in progetti presentati dagli enti inseriti nell'Albo nazionale.
Questo significa una importantissima opportunità per quei giovani che da tempo erano in attesa del suddetto bando, anche nel nostro territorio, interessati ad un’esperienza di cittadinanza attiva nei settori dell’assistenza, della protezione civile e dell’ambiente, del patrimonio artistico e culturale, dell’educazione e promozione culturale.
Nel Lazio, infatti, sono 876 i progetti volontari approvati, tra i quali programmi di valorizzazione del patrimonio, assistenza sanitaria, interventi nel sociale, nel mondo dei migranti, delle disabilità e dell’assistenza ai minori. Tutte le informazioni e i diversi progetti sul Lazio possono essere consultati sul sito web www.socialelazio.it.
Una possibilità concreta di formazione ed impegno civico che può rivelarsi una tappa fondamentale nella crescita di tanti ragazzi e ragazze, che spero possa essere pienamente sfruttata anche nel nostro territorio e a cui auspico venga dato il massimo risalto dalle amministrazioni locali.