Sono nata nel 1972 a Oggiono, in provincia di Lecco; all’età di 10 anni mi sono trasferita con i miei genitori a Genzano di Roma, dove vivo attualmente con mio marito Roberto.

Da sempre attenta alle politiche di welfare, mi sono occupata a lungo e in vario modo di programmazione e gestione delle politiche sociali: come responsabile di partito a vari livelli, come fondatrice del Coordinamento delle Associazioni di Genzano di Roma, come responsabile del Dipartimento Welfare della Camera del Lavoro dei Castelli Romani, fino alla carica di Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Genzano di Roma (capofila dell’ambito RMH2).

Dopo aver conseguito la laurea in Pubblica Amministrazione con una tesi sui Piani Sociali di Zona, ho iniziato a lavorare come funzionaria amministrativa presso le segreterie politiche della Presidenza del Consiglio Provinciale di Roma prima, e dei Gruppi del Consiglio Regionale del Lazio poi.

Eletta nel 2013 Deputata con Sinistra Ecologia Libertà, nel  2014 ho scelto di sostenere il governo di Matteo Renzi ed ho aderito al gruppo e al Partito Democratico.

Sono stata Segretaria d'Aula della XII Commissione Affari Sociali, e nel 2017 mi è stato affidato l’incarico di relatrice del disegno di legge sul contrasto alla povertà (Legge n. 33/2017), che ho seguito fino all’approvazione definitiva del decreto delegato (Decreto Legislativo n. 147/2017) che ha introdotto in Italia il Reddito di Inclusione: la prima misura universale di contrasto alla povertà.

Alle elezioni del 4 marzo 2018, sono stata candidata alla Camera nel plurinominale al collegio 2 del Lazio e nell'uninominale nel collegio 13 del Lazio, ma non sono stata rieletta.

Ho quindi ripreso l'attività lavorativa, continuando a occuparmi di welfare e contrasto alla povertà.

A seguito del nuovo Congresso del Pd, nel marzo 2019, ho sostenuto la mozione di Roberto Giachetti  e sono stata eletta nella Direzione Nazionale.

Nel settembre 2019 ho aderito a Italia Viva, il nuovo partito fondato da Matteo Renzi.