Tunisia, 10 ragazzi arrestati con l'assurda accusa di reato di omosessualità

Mercoledì 6 Aprile 2016 14

Non possiamo accettare che uno dei Paesi simbolo della Primavera araba, che solo pochi anni fa lottò contro una dittatura decennale, continui a perseguitare persone non per reati ma per quello che sono; leggi liberticide e xenofobe, figlie di vecchi regimi ed integralismi religiosi, che minano il lento e faticoso percorso verso la piena democrazia.

Firma anche tu la petizione cliccando qui