Vita.it - Inclusione attiva, parte la "misura ponte" per un milione di poveri

Mercoledì 20 Luglio 2016 di Sara De Carli 81

Da settembre il SIA - Sostegno per l'Inclusione Attiva diventa nazionale. Dopo un lungo periodo di sperimentazione nelle grandi città, con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto 26 maggio 2016, nasce così la prima misura nazionale di contrasto alla povertà. È il primo passo di quel reddito di inclusione disegnato dal ddl delega di contrasto alla povertà appena approvato dalla Camera: la legge di stabilità 2016 aveva previsto che nel 2016 il nuovo Fondo di contrasto alla povertà sarebbe stato destinato all'estensione su scala nazionale del Sia come “misura ponte”, in attesa della definizione, attraverso la legge delega, di una nuova misura nazionale per il 2017.

Leggi il resto della notizia cliccando qui